Image
Image Image Image
Image

La storia

Gli anni 60 Famar srl viene fondata nel 1966 da una giovane ed intraprendente "sartina": Maris Giancarla Villani. In origine l'azienda produceva esclusivamente abbigliamento esterno da donna per conto terzi all'interno del ciclo classico "cucito-stiro", i clienti erano essenzialmente piccole aziende del pronto moda dell'area di Bologna e Modena.

Gli anni 70 Segnano la crescita dell’offerta commerciale, degli organici e la differenziazione della clientela.

Gli anni 80 Portano grandi cambiamenti nell'approccio aziendale che da artigianale diventa industriale con l’introduzione di una gamma completa di prodotti: abiti da sera, abbigliamento tecnico sportivo uomo, costumi da bagno uomo e donna, intimo di altissimo livello qualitativo.

Gli anni 90 Sono caratterizzati da una sfida: trasformare l’azienda da manifatturiera ad azienda di servizi senza perdere know-how e competenze interne di produzione. Si introduce un sistema CAD per la modellazione dando inizio alla nascita di un intero reparto di modellazione e stile e un reparto di cucito dedicato alla costruzione di prototipi. I reparti di produzione vengono invece rivoluzionati con l'introduzione di un sistema di movimentazioni merci chiamato Mover dove ad ogni macchina da cucire viene collegato un piccolo computer e tutti i dati convergono nella stazione di controllo della capolinea la quale controlla in tempo reale le percentuali di avanzamento produzione delle commesse in lavorazione. Nella seconda metà degli anni novanta l'azienda si trasferisce nella sede attuale raddoppiando gli spazi aziendali e viene allargato il parco clienti.

Gli anni 2000 Si compiono i processi di automazione industriale sia del reparto taglio, con l'acquisto di due stenditori automatici sia l'integrazione dei processi CAD col reparto modellazione. Si integrano i flussi informatici dall'arrivo delle merci alla distinta base del prodotto. La clientela si allarga a livello internazionale su prodotti haute couture.

Image

Oggi

L'azienda oggi può contare su uno stabilimento di 6000 mq complessivi, un'automazione completa del reparto taglio, tecnologie all’avanguardia sia specifiche del settore che dell’informatica. Un ricambio generazionale tecnico passato attraverso processi formativi importanti, un’apertura alla migliore clientela internazionale, collaborazione vivace con stilisti di grande livello.

I nostri clienti possono contare su una struttura aziendale in grado di dar loro:
1) gestione completa di una collezione dall'acquisto e controllo dei tessuti, alle lavorazioni accessorie (tintorie, ricamifici, plisettatori etc.), fino alla consegna dei capi già pronti per essere spediti ai punti vendita completi di inscatolatura ed imbustaggio;
2) gestione completa di una collezione dallo schizzo alla messa a punto della taglia base, dallo sviluppo taglie alla preparazione della scheda misure, dalla distinta base all'industrializzazione del prodotto.

Image